L’ATTIVITÀ DEL MERCANTE

Come da “Titolo” il soggetto è il punto di contatto tra persone con forte passione, società sportive, giornalisti sportivi e artisti fumettisti pittori del settore. Inoltre del “Circolo” fanno parte anche intermediari di sponsor e di Atleti, galleristi sportivi e commerciali. In altre parole usando l’inglesismo di figura si definisce il Mercante un vero e proprio “Sport Dealer”. Ogni giorno nascono Associazioni o Circoli ricreativi sportivi atti al rafforzamento della struttura e del tessuto sociale dell’Arte Sportiva. I mercanti dello sport sono sempre esistiti in particolare negli Stati Occidentali, sviluppando un’Economia con reddito elevato con movimenti finanziari intensi. La figura del Mercante nasce soprattutto nel mondo dell’Arte, nell’Età Moderna successiva all’Età Medioevale, nei territori dei Paesi Bassi, fino ad arrivare in Francia, Inghilterra e naturalmente nella Roma Classica con la nascita delle prime “Case d’Asta” specializzate. Il concetto del Mercante così come creato nel tempo con basi di economia elementare, si trasforma in un congegno più articolato e complesso nell’Epoca odierna con una netta suddivisione dei compiti intese come mansioni di soggetti adibiti ad un lavoro specifico a seconda del livello di preparazione e numero di prestazioni svolte con successo. Anche nell’Arte come nello Sport la suddivisione è netta a seconda, anche in questo caso, dal livello di personalità nota e conoscenza del ramo specifico di specializzazione. Lo “Sport Contemporaneo”, come l’Arte Contemporanea, è recepito ed “Acquistato” dal grande Pubblico con modalità Primaria e Secondaria; nello specifico si indica con la prima versione una “Domanda Diretta” alla Società Sportiva di riferimento, come se fosse una vera e propria Galleria d’Arte. Arte, intesa come acquisto di “Merchandising”, Collezioni di cimeli della propria Squadra del cuore, biglietti per assistere in prima persona alle partite dei propri beniamini e molto altro. Si indica la seconda versione la “Compravendita” del materiale del mercato di riferimento proveniente dal precedente in tal senso dalla Società Sportiva di riferimento. Ovviamente il “Rischio” d’acquisto da questo settore è dietro l’angolo, con soliti “Tarocchi” relativo sia al materiale, che acquisti “Incauti” per nulla leciti emessi nel Mercato dal Bagarinaggio da strada perdendo ogni tipo di garanzia. Stesse preoccupazioni sorgono nell’Arte dove i “Falsi d’Autore” sono all’ordine del giorno. La Domanda e l’Offerta, sia nell’Economia dello Sport sia quella dell’Arte, è dettata dalla rarità del “Materiale”. Atleti ricercati e pagati a peso d’oro, per le proprietà balistiche eccelse, come rare sculture o quadri di celebri artisti della Storia. Il “Talent Scout” indipendente, scopritore di giovani campioni, pronto ad offrirli ai Settori Giovanili della Disciplina Sportiva di riferimento. Il lavoro primario di professionisti con occhio clinico, pronti a strappare contratti di unica concessione con le Famiglie del giovane Atleta, una sorta di Proprietà Privata per poterla trattare in “Esclusiva” con la Società Sportiva. Identico fondamentale di contrattazione che abbiamo in compravendita dal livello secondario a quello primario dell’Arte o dell’Artista da valorizzare nello specifico Mercato. E’ una rete fittissima di rapporti, caratterizzati da incontri tra collezionisti in luoghi dedicati come le gallerie d’Arte, la stessa come “Modalità di Esecuzione” che evidenzia e sviluppa l’intero “Mercato Sportivo”. Lo Sport Dialer è il soggetto che ha la facoltà e l’esperienza sul campo di individuare e suggerire il “Colpo Perfetto”, la compravendita d’effetto che manda in fibrillazione la Piazza, alimentando entusiasmo nel Pubblico, quindi “Entrate a Profitto” per il proprio portafoglio.

“Sono un Mercante, non un ciarlatano, forse un birichino, ma non permetto di indicarmi come un Saltimbanco”

#lezionidisogni

Annunci

Autore: lezionidisogni

Sport Cultura e Storia

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...